Anche Nokia presenta il suo primo tablet: è il Lumia 2520

Mentre veniva svelato al mondo il nuovo iPad Air al Nokia World Sthephen Oleg presentava il nuovissimo Lumia 2520, primo tablet targato Nokia. Vediamo le sue caratteristiche e il prezzo.

Si chiama Lumia 2520 il nuovissimo tablet di casa Nokia che è stato presentato nello stesso giorno del nuovi iPad Air. Un nuovo target, per la casa svedese, che finora non si era mai confrontata col mondo dei tablet. Cosa dobbiamo aspettarci da questo nuovo dispositivo? Sarà solo il tempo a dircelo, intanto però scopriamo le caratteristiche e il prezzo.

Il nuovo Lumia 2520 monta un display da 10,1” con tecnologia IPS LCD e con risoluzione HD da 1920×1080. Nokia ha lavorato molto su questo schermo diminuendo i riflessi in situazioni di luce naturale. Il telaio è in policarbonato lucido e colorato, molto bello dal punto di vista estetico.

Il nuovo Nokia Lumia 2520
Il nuovo Nokia Lumia 2520

Ma veniamo all’hardware interno: il nuovo tablet Nokia monta un processore Quad-core da 2.2 Ghz che, nelle sue prime prove, ha mostrato ottime prestazioni, veramente competitive se confrontate con gli altri leader del settore. Per quanto riguarda la memoria è disponibile soltanto nella versione da 32 Giga (espandibili però di altri 32 GB tramite MicroSD). La RAM è di 2 Giga. Come la maggior parte dei tablet di questo target di mercato il Nokia Lumia 2520 monta due fotocamere: una posteriore da 6.7 megapixel e una anteriore da 2 megapixel.



Ottima la batteria da 8000 mAh che promette un’autonomia di 25 giorni con dispositivo in stanby e 11 ore di uso ininterrotto. Ottime notizie dai tempi di caricamento: in una sola ora riuscirete a caricare la batteria dell’80%. Per quanto riguarda la connettività il Nokia Lumia 2520 è dotato di Bluetooth, Wi-fi e connettività con tecnologia 4G/LTE. Inutile dire che il sistema operativo sarà Windows.

All’offerta di questo tablet si aggiunge anche una Power Keybord, tastiera esterna che (oltre ad una comodità di utilizzo) aggiunge anche una batteria supplementare, cover e dock station. Non si sa ancora quanto comincerà la distribuzione del tablet. E’ probabile che verrà diffuso prima negli Stati Uniti a partire dalla fine del 2013 per poi allargare il mercato nel primo trimestre del nuovo anno quando arriverà anche in Italia. Non ci sono certezze circa il prezzo che si dovrebbe aggirare comunque intorno ai 499 dollari.

© Riproduzione riservata.