Ebook 2017: le novità più attese dei prossimi mesi

I prossimi mesi del 2017 porteranno un gran numero di titoli sui cataloghi dei principali distributori di ebook. Dal ritorno di Pennac a quello dello studioso Robert Langdon tantissimi sono gli appassionati che aspettano l’arrivo in libreria di alcuni degli ebook 2017 più attesi di tutto l’anno. Tra grandi autori, novità e attesissimi ritorni ecco alcuni da aspettare per la seconda metà del 2017.

Novità Ebook 2017: i titoli più attesi

  • Origin – Dan Brown

Sarà pubblicato in lingua inglese il 03 ottobre 2017 il nuovo romanzo di Dan Brown con protagonista Robert Langdon. Dopo “Il Codice Da Vinci”, “Angeli e Demoni”, “Il simbolo perduto” e “Inferno” torna uno dei personaggi della più amati degli ultimi anni grazie anche all’interpretazione di Tom Hanks sul grande schermo. “Origin” tratterà di uno dei misteri più affascinanti: la nascita dell’Universo.

  • Column of Fire – Ken Follet

Sempre in lingua inglese un’altra attesissima uscita della seconda metà del 2017. Stiamo parlando del nuovo romanzo di Ken Follet che uscirà il 12 settembre 2017 e sarà il terzo volume della Trilogia che ha avuto inziio con “I pilastri della Terra” ed è proseguita con “Mondo senza fine” più di 10 anni fa. Il nuovo romanzo sarà ambientato durante il regno di Elisabetta I d’Inghilterra e avrà inizio nel lontano 1558.

  • Il caso Malaussène: Mi hanno mentito – Daniel Pennac

Pubblicato il 27 aprile scorso il nuovo romanzo di Daniel Pennac prosegue i romanzi universalmente conosciuti come il Ciclo di Malaussene. Ritroveremo Verdun, È Un Angelo, Signor Malaussène e Maracuja e la loro storia in un romanzo destinato ad essere la prima parte di  un doppio romanzo.


  • Il ministero della suprema felicità – Arundhati Roy 

Dopo “Il dio delle piccole cose” Arundhati Roy torna con un nuovo romanzo attesissimo dalla maggior parte degli addetti ai lavori. Il nuovo romanzo della scrittrice indiana sarà pubblicato il 6 giugno prossimo e si appresta ad essere uno dei libri più attesi dell’anno.

© Riproduzione riservata.