Ebook reader: come scegliere quello giusto?

Con la sempre più grande diffusione degli ebook e dell’editoria digitale abbiamo assistito, in pochi anni, al lancio sul mercato di un gran numero di ebook reader ovvero dispositivi specifici per leggere questi nuovi formati editoriali. Se è la prima volta che ci si avvicina a questo mondo scegliere quello giusto potrebbe rivelarsi un’impresa difficile: cerchiamo di dare qualche consiglio per destreggiarsi in questo mondo.

Quali sono le caratteristiche che dobbiamo considerare prima di acquistare il nostro ebook reader?

Ebook reader: cosa guardare?

Alcune possibilità di personalizzazione delle impostazioni di Kobo Aura
Alcune possibilità di personalizzazione delle impostazioni di Kobo Aura
  • Il display

Non c’è nulla da fare il display, ovvero lo schermo del nostro ebook reader, è uno dei punti su cui dobbiamo concentrare maggiormente la nostra attenzione. Le tecnologie nel corso degli anni si sono evolute per permettere una qualità sempre maggiore e sempre più simile alla carta stampata che molti hanno ancora qualche timore ad abbandonare. Al momento le migliori tecnologie presenti sul mercato sono la ClarityScreen+ del Kobo Aura HD seguita da Carta, tecnologia del Kindle Paperwhite di Amazon.

  • La luce integrata

Se state pensando alla retroilluminazione dei tablet fate un passo indietro. Gli ebook reader più evoluti sono dotati di un sistema di illuminazione che non affatica lo sguardo ed evita qualsiasi tipo di riflesso. Ciò è possibile tramite una sottile lamina che si frappone tra il telaio e lo schermo. I modelli base spesso non hanno questa funzione per cui dovrete munirvi di luce artificiale per leggere al buio, esattamente come fareste per un libro tradizionale. Acquistando un modello con  luce integrata capirete la vera potenzialità di questi strumenti e la loro incredibile comodità.


  • Formati

Questo è un punto fondamentale: quali formati legge il vostro ebook reader? Prima di acquistare controllate anche questo punto: sappiate, per completezza, che esistono numerosi programmi (anche gratuiti) di conversione di formati ma sicuramente comprare un prodotto con una vasta gamma di compatibilità potrebbe rivelarsi una scelta intelligente.

  • La memoria

Probabilmente non è una delle caratteristiche principali ma vale sempre la pena controllare quanta memoria il dispositivo lascia all’utente per memorizzare i propri documenti. Con il vostro ebook reader potrete portare con voi, sempre, tutta la vostra libreria.

  • Batteria

Vi stupirete presto della incredibile autonomia di questi strumenti. Sono infatti creati per usare poca batteria e resistere a lungo, anche con una sola ricarica. Compare un dispositivo dotato di batteria potente vuol dire poterlo utilizzare a lungo senza dover portare con sé ulteriori accessori.

  • Connettività

La connettività è quel sistema che vi permette di collegarvi alla rete internet per poter scaricare autonomamente i vostri ebook preferiti ed averli disponibili sin da subito. Gli ebook reader con questo tipo di tecnologia si dividono in due categorie: quelli che sfruttano la tecnologia Wi-fi (e hanno quindi bisogno di una rete internet a cui collegarsi) e quelli che offrono la possibilità di alloggiare una SIM card. Se avete una rete Wi-fi disponibile potrebbe bastarvi questo tipo di tecnologia che vi farà risparmiare qualche soldo rispetto ai modelli più evoluti.

  • Prezzo

Anche il prezzo resta sempre una caratteristica da prendere in considerazione. Ormai trovate ebook reader per tutte le tasche. Il consiglio è quello di scegliere le caratteristiche per voi irrinunciabili e trovare la migliore offerta per quel tipo di prodotto. Scoprirete che gli ebook reader sono apparecchi piuttosto economici, soprattutto se si considera il risparmio che vi permetteranno di acquisire nel lungo periodo.

© Riproduzione riservata.