Huawei P20: presentazione il 27 marzo, tutte le indiscrezioni

Il 27 marzo sarà presentato a Parigi il nuovo smartphone Huawei P20 destinato a diventare lo smartphone dell’anno. La società cinese, dopo il successo dei precedenti device, punta quest’anno a creare un vero e proprio gioiello nel mondo degli smartphone. Vediamo quali sono le indiscrezioni trapelate sino a questo momento.

Huawei P20 si fa in tre

La famiglia Huawei P20 si comporrà di tre modelli con caratteristiche più o meno performanti a seconda delle necessità dell’utente. Ci dovrebbero infatti essere Huawei P20, Huawei P20 Lite (la versione più accessibile) e Huawei P20 Pro (la versione più performante).

La più grande innovazione dovrebbero essere nella triplice fotocamera posteriore da 40 megapixel che probabilmente sarà presente nel modello Pro. Gli altri due modelli potrebbero infatti mantenere la dotazione di Huawei P10.


Probabilmente assisteremo anche ad un’estensione dello schermo rispetto ai precedenti modelli. Ci si aspetta un miglioramento anche nel comparto memoria con almeno 6 GB di RAM e memoria interna che potrebbe variare dai 64 ai 128 GB a seconda del modello.

Design e software

Non sono trapelate molte informazioni per quanto riguarda il design dei nuovi modelli Huawei che potrebbero avere anche caratteristiche diverse all’interno della stessa famiglia. Alcune delle indiscrezioni hanno lasciato intendere l’abbandono, da parte di Huawei, dei tasti per il volume sostituiti da una zona touch per la regolazione.

Dal punto di vista software il nuovo Huawei P20 dovrebbe utilizzare Android 8.1 Oreo in tutte le versioni. Con ogni probabilità si assisterà anche ad un miglioramento dell’interfaccia con l’arrivo di EMUI 8.1.

Non resta altro che attendere il 27 Marzo quando saranno confermate o smentite con la presentazione ufficiale, a Parigi, le indiscrezioni trapelate in questi mesi di attesa.

© Riproduzione riservata.