Intel crea un tablet 2 in 1 per gli studenti

Si chiama 2 in 1 Intel Education il nuovo dispositivo Intel che si pone a metà strada tra il tablet e il notebook. Uno schermo con tutte le caratteristiche del tablet e una tastiera che, oltre a trasformare il dispositivo in un piccolo computer portatile, aumenta la durata della batteria di circa 3 ore.

Intel Education: il tablet 2 in 1 per gli studenti
Intel Education: il tablet 2 in 1 per gli studenti

Il tablet 2 in 1 pensato per gli studenti

Il nuovo dispositivo Intel è pensato per l’utilizzo da parte degli studenti sia dentro che fuori la scuola utilizzando o meno la comoda tastiera con batteria aggiuntiva inclusa. Per l’uso scolastico il tablet 2 in 1 è dotato di lente di ingrandimento e di sensore termico facilmente utilizzabile dagli studenti.

Il tablet ha installato di serie il sistema operativo Windows 8.1, l’antivirus Mc Afee e delle applicazioni necessarie ad utilizzare le funzionalità del dispositivo Intel. Con la tastiera il tablet arriva ad un autonomia di 11 ore (senza la batteria aggiuntiva l’autonomia si aggira invece intorno alle 8 ore).

Processore e fotocamere

Per permettere al tablet di esprimere le sue maggiori potenzialità Intel ha utilizzato un processore Quad core e ha provveduto ad installare due fotocamere (una frontale e una posteriore). Visto il destinatario del prodotto (soprattutto giovani studenti) e ipotizzando le condizioni di equilibrio Intel ha inoltre realizzato un dispositivo resistente ad acqua e polvere.



Il tablet 2 in 1 di Intel è inoltre in grado di resistere alle cadute: da 80 cm senza docking station e da 50 cm con la tastiera in funzione. Il prodotto sarà sicuramente apprezzato dal mondo scolastico vista la rapida evoluzione del settore dell’educazione verso le nuove tecnologie.

© Riproduzione riservata.