iPad 5 e iPad Mini 2: grande attesa per il 22 Ottobre

Anche se non è stata ancora confermata ufficialmente, sembra che il 22 Ottobre sia la data scelta da Apple per la presentazione dei nuovi tablet iPad 5 e iPad Mini 2. Durante l’attesa cerchiamo di riassumere cosa dovremmo aspettarci dai nuovi gioiellini di casa Apple.

Manca ormai poco al 22 Ottobre, giorno in cui con ogni probabilità (anche se ancora non ne è stata data comunicazione ufficiale) assisteremo alla presentazione mondiale nei nuovi tablet targati Apple. Stiamo parlando di iPad 5 e iPad Mini 2, confermatissimi dopo il successo dei precedenti modelli.

Se non potete proprio resistere all’attesa cerchiamo di riassumere le informazioni che sono trapelate in questi mesi e capire cosa dovremmo aspettarci dai modelli di tablet di nuova generazione. Per quanto riguarda l’iPad 5 si registreranno, probabilmente, le più grandi novità in termini di design. Esso infatti sarà reso più leggero e portabile (con un’estetica più simile al primo iPad Mini) pur mantenendo lo schermo retina da 10,1” (una delle migliori caratteristiche della versione precedente di questo tipo di tablet).

iPad_wRet_Pinch_Wht_Photo-PRINT


Ci si aspettano miglioramenti anche per quanto riguarda il processore, che dovrebbe diventare più potente e la fotocamera migliorata in termini di risoluzione e qualità. Tutto ciò non andrà ad intaccare la durata della batteria che garantiva un’eccellente autonomia sul modello precedente. Punto di domanda per il dispositivo per il rilevamento di impronte digitali (implementato su iPhone 5S): non si sa ancora se di tale innovazione sarà dotato anche l’iPad 5.

Da escludere l’implementazione di questa nuova caratteristica, a meno di incredibili sorprese, sull’iPad Mini 2, seconda generazione del “piccolo” tablet di casa Apple. Per quanto riguarda il design dovrebbe variare ben poco rispetto all’ottima riuscita della versione precedente ma il nuovo modello sarà sicuramente migliorato in termini di prestazioni di processore e connettività. Lo grandezza dello schermo resterà invariata (7.9”) ed esso monterà, con ogni probabilità, un display retina (anche se alcune indiscrezioni hanno ipotizzato la messa in commercio anche di un modello senza questa tecnologia ad un prezzo decisamente più economico).

Non ci resta che restare in attesa dell’evento di presentazione previsto per il 22 ottobre per capire quanto le indiscrezioni trapelate in queste mesi possano essere confermate o meno. Continuate a seguirci per essere aggiornati su tutte le novità su iPad 5 e iPad Mini 2, i nuovi tablet targati Apple.

© Riproduzione riservata.