L’ereader si colora d’inchiostro

Display multi-touch e, soprattutto, tanti colori. Queste dovrebbero essere le due caratteristiche principali che, come sostengono alcune indiscrezioni, debba possedere il nuovo Kindle che Amazon starebbe preparando. Il dispositivo sarebbe in fase di sviluppo e non lontano dall’immissione sui mercati di tutto il mondo. L’ebook reader sfrutterebbe la tecnologia e-ink. Ma sebbene in passato gli ereader erano in grado di “esprimersi” soltanto attraverso tristi tonalità di grigio adesso la tecnologia dovrebbe consentire anche la visualizzazione di colori.

Dunque, una tecnologia e-ink sì ma a colori. I vantaggi dovrebbero essere gli stessi forniti già dal Kindle di “prima generazione”. In più gli utenti potrebbero beneficiare di un’esperienza di lettura migliorata e sempre più verosimigliante a quella dei libri e delle riviste di carta. Se non più efficiente.

Il display a colori del nuovo Kindle, inoltre, sarà multitouch capacitivo e senza la retroilluminazione al led tipica dei tablet. Dunque, si può beneficiare dei vantaggi dei normali ereader monocromatici ma accrescerebbe l’appetibilità del dispositivo. L’ereader, infatti, potrebbe rivolgersi proprio a quelle persone che fin ora si erano rivelate scettiche nei confronti di tali dispositivi guadagnando fette sempre più ampie di mercato.

© Riproduzione riservata.