MLOL Plus offre più di 40.000 titoli in prestito digitale

Si sta lavorando, in questi giorni, al lancio di MLOL Plus, un nuovo servizio di editoria digitale reso disponibile dall’accordo tra MLOL (Media Library On Line) e le biblioteche italiane. Questo nuovo strumento, operativo tra qualche mese, cercherà di rendere ancora più efficiente la distribuzione di ebook su larga scala.

MLOL Plus: ebook in streaming e prestito

MLol Plus

Il funzionamento del sistema è piuttosto semplice e ricalca alcuni modelli già visti in precedenza. L’utente a fronte di un abbonamento mensile di 9.90 euro avrà a disposizione servizi di prestito, streaming e acquisto. Il catalogo proposto è formato, infatti, dai titoli digitali delle biblioteche aderenti.

L’utente potrà prendere in prestito i volumi virtuali oppure utilizzare la comoda funzione di streaming per usufruire in tempo reale dei documenti. L’utilizzo degli strumenti permetterà di accumulare crediti e sconti da utilizzare per acquistare ebook e documenti a titolo definitivo. Il servizio è destinato a tutti i cittadini.



Il catalogo conterrà almeno 40.000 ebook, tutti in lingua italiana. Dell’abbonamento pagato dagli utenti una quota sarà versata alle biblioteche che potranno in questo modo investire nello sviluppo dei propri servizi digitali.

L’importanza delle biblioteche

Le biblioteche sono di importanza cruciale in questo progetto destinato presto a diventare realtà. Prima di accedere al servizio bisognerà essere iscritto al servizio bibliotecario: solo a questo punto si potrà sfruttare, appieno, tutte le potenzialità. Il servizio MLOL Plus sarà concentrato in maniera specifica sugli ebook (non concernerà audiolibri, musica, film e quotidiani).

La speranza è quella di allargare il pubblico fruitore delle nuove forme di editoria digitale. Nonostante gli studi di settore rilevino una crescita costante dell’editoria digitale (sia in termini di fruizione che di produzione) i servizi destinati al pubblico non sono mai abbastanza. Se l’offerta sarà valida e il catalogo interessante MLOL Plus potrebbe diventare un ottimo strumento (soprattutto per tecnici, studenti e ricercatori) che attingono copiosamente al catalogo bibliotecario.

© Riproduzione riservata.