Nook Hd

nook_hd

Il nuovo Nook di Barnes & Noble è HD  e misura sette pollici. Gli ultimi Nook disponibili sul mercato sono stati il Nook Color e il Nook tablet. Il nuovo dispositivo consente di poter guardare anche la televisione. Il Nook diventa, dunque, un diretto concorrente del Kobo Arc e del Kindle Fire HD.

Per quel che riguarda l’hardware il Nook HD possiede uno schermo con tecnologia IPS touchscreen con una risoluzione 1440 x 900 pixel. Si tratta del tablet dalla risoluzione più elevata che la società abbia mai rilasciato. Il Nook Tablet, infatti, aveva una risoluzione di 1024 x 600 e il Nook Color lo stesso. Quotidiani, riviste e video verranno visualizzati molto meglio che in passato. Il processore è un TI OMAP 4470 1.3 GHz con 1 Gb di Ram. La memoria, però, può essere disponibile anche a 8 o 16 GB a seconda dei bisogni dei clienti.  La memoria, inoltre, può essere aumentata grazie alla Micro SD fino a 64 Gb di portata che è perfetta per immagazzinare media digitali. Per quanto riguarda il suono, anche questo è parecchio buono. Infatti, il dispositivo monta degli altoparlanti sul retro che daranno un grande impatto all’audio. SRS True Media sarà introdotto nel prossimo aggiornamento del dispositivo.


Uno dei maggiori punti deboli è la mancanza di una fotocamera. Per questo motivo, l’utente non sarà in grado di poter scattare fotografie o sostenere video conferenze. C’è un microfono che può essere usato soprattutto dai genitori che vogliono raccontare storielle ai bambini.

 

Il Nook HD possiede un adattatore 30 pin e non più porte Micro Usb. Il principale beneficio di questi adattatori è che si possono inserire degli accessori HDMI che consentiranno di poter vedere i video sulla Tv. Questi adattatori, però, sono proprietari, perciò potranno essere acquistati soltanto da Barnes & Nobles direttamente.

Il Nook HD ha una batteria che in grado di poter durare circa dieci ore. Una durata che lo mette alla stregua del Kobo Arc e dell’iPad Mini. Il peso rende il dispositivo facile da mantenere soprattutto se bisogna leggere degli ebook per molto tempo. Il bottone N faciliterà le performance di gioco. Si tratta di un bottone che è in grado di richiamare il menù principale e che consente un facile accesso al negozio, alla biblioteca e alle applicazioni.

Sul fronte del software il Nook possiede una versione moderna di Android con ICS. Ciò fa in modo che le app siano di qualità e i giochi supportati siano tantissimi.  La schermata iniziale consente di visualizzare immediatamente tutto ciò che è stato immagazzinato nel dispositivo. Le icone possono essere anche sistemate a piacimento se trascinate. I produttori hanno proposto il nuovo Nook come un dispositivo family friendly. Infatti, i genitori saranno in grado di creare i propri profili per i bambini. Ci sono delle opzioni per stabilire nome, età, genere e inserire una foto profilo. Inoltre, si può selezionare il contenuto cui i piccoli potranno avere accesso. Si può disabilitare l’accesso allo store nonché alle applicazioni, alla biblioteca e ad internet. Il tutto può essere fatto tenendo conto dell’età, di modo che essi non possano vedere contenuti non dedicati loro.

 

I film e gli show televisivi sono tra i punti di forza del nuovo dispositivo perché possono essere trovati all’interno del Nook Store. Tutti i contenuti dello store hanno delle icone panoramiche attraverso le quali si può navigare. La sezione dedicata ai film vi permetterà di trascorrere al meglio il vostro tempo libero. Hbo, Starz, Disney e Warner Bros sono solo alcune delle società che hanno reso disponibili i propri contenuti su Nook. Ogni video può essere acquistato o preso in prestito. Per le nuove versioni c’è la possibilità sia di SD che di HD. Il maggiore punto debole è caratterizzato dall’assenza di trailer o esempi da guardare prima di noleggiare o acquistare.

La mensola della biblioteca principale contiene tutti i download acquistati o scaricati. Qui si trova tutto dai giornali alle applicazioni. Tra le opzioni di visualizzazione, la suddivisione per generi. Le applicazioni sono davvero tante e sono state curate da sviluppatori selezionati appositamente da Barnes & Nobles. Ciò ha fatto in modo che l’ambiente creato sia davvero di alta qualità. L’intera esperienza vissuta nell’app store è vibrante e piena di icone che sembrano più grandi sul Nook HD. Il negozio di applicazioni principale presenta sia applicazioni gratuite che a pagamento. Tra le applicazioni più popolari figurano Instapaper, Rdio, Pulse, News 360, Must Have Games, Staff Picks, e molte altre. Probabilmente, l’unico neo è rappresentato dal fatto che non puoi istallare da solo le applicazioni. Infatti, Barnes & Noble ha disabilitato totalmente la possibilità di caricare applicazioni da terze parti a meno che non siano diffuse esclusivamente attraverso di lei.

Barnes & Noble vende direttamente quotidiani, riviste e libi. Ecco perché l’azienda offre caratteristiche che non possono essere trovate nei tablet concorrenti. Il primo beneficio è rappresentato dalla lettura di fumetti e riviste che grazie allo schermo ad alta risoluzione appaiono molto meglio. Anche le pagine animate sono parecchio interessanti. Passare da una pagina all’altra è semplice. Mentre la pagina gira, essa diventa completamente trasparente senza offuscare la pagina corrente. Voltare pagina risulta parecchio piacevole. Non c’è nessun dispositivo sul mercato che ti permette di leggere le riviste come il Nook HD. Le pagine, anche quelle dalla grafica più pesante e complessa possono essere visualizzate tranquillamente. Un’altra caratteristica interessante è lo Scrapbook. Questa applicazione consente di salvare a parte la pagina di una rivista che hai selezionato in un file a parte. Se hai molte pagine puoi creare una rivista ad hoc con i contenuti selezionati da te. Una caratteristica molto utile agli stilisti, agli arredatori d’interni, a chi organizza eventi ma anche agli studenti.

I fumetti non hanno le stesse opzioni particolari che invece hanno le riviste. I fumetti possono essere letti piacevolmente. Se si clicca due volte sulla pagina si possono visualizzare tutte le pagine e andare indietro o a vanti facilmente. Barnes & Noble non possiede ancora una fornitura esclusiva di fumetti ma DC Comics sta pensando di fornire in esclusiva alcuni titoli ma non c’è ancora una data precisa. Se sei amante dei fumetti troverai quelli di Barnes & Noble non proprio nuovissimi, almeno nell’immediato.

Le potenzialità di questo dispositivo si apprezzano soprattutto se si è appassionati di ebook da consumare velocemente. L’esperienza di lettura non è uguale a quella che si vivrebbe leggendo su dispositivi e-ink. Molti sono contrari alla lettura su schermi LCD dato che si pensa che questi schermi siano più adatti al gioco. In realtà, l’esperienza di lettura sul Nook HD è parecchio buona dato  che il dispositivo da la possibilità di selezionare otto differenti font e grandezze per i caratteri. Si può facilmente aggiustare la spaziatura, i margini e il colore di fondo. Se premi una parola specifica ti verrà data la definizione nel dizionario e la definizione corrispondente su Google o Wikipedia. Se stai leggendo un e-textbook oppure un libro che è parte di un club del libro, potrai scegliere tra cinque differenti colori per sottolineare il testo. Si potranno anche prendere appunti e salvarli dopo che una piccola icona è apparsa sul margine destro. Le note e gli appunti possono essere condivisi su Facebook, Twitter e molti altri programmi.

Il Nook HD sembra essere totalmente nuovo rispetto agli altri dispositivi di Barnes & Noble. Le differenze tra la versione HD e la versione a colori sono lampanti. Prima fra tutte la risoluzione. A seguire la visualizzazione degli articoli, lo Scrapbook e i film. Si tratta di un dispositivo che sarà in grado di sedurre soprattutto i neofiti del genere. Il dispositivo è da raccomandare soprattutto a chi vive negli Stati Uniti o in Gran Bretagna. Soltanto quegli utenti, infatti, potranno avere accesso all’ecosistema completo offerto da Barnes & Noble per il suo tablet ovvero libri, riviste, quotidiani e fumetti. Il dispositivo può essere raccomandato anche a chi non vive in quei paesi ma è, comunque, necessario possedere un indirizzo di fatturazione statunitense. Soltanto in questo modo si potranno acquistare i contenuti che si desiderano fatta eccezione per i video.

Concludendo, tra i pro figura sicuramente il nuovo store on line dedicato appositamente da Barnes & Noble al dispositivo. Poi ci sono le applicazioni Article View e Scrapbook che migliorano l’esperienza di lettura di giornali e riviste. La possibilità di vedere televisione e film su tablet; la risoluzione; gli altoparlanti e il parental control sono tutti vantaggi che non bisogna sottovalutare. Tra i contro può essere annoverata la sezione fumetti che è un po’ carente, soprattutto per i veri appassionati; l’impossibilità di caricare le proprie applicazioni (che sono scaricabili soltanto attraverso Barnes & Noble); l’impossibilità di poter avere una preview dei film da acquistare o prendere in prestito. Un altro elemento da non trascurare sono le applicazioni concorrenti, ovvero quelle che non sono presenti nello store Barnes & Noble. Il voto finale del dispositivo è sicuramente un 9. Tra i competitor soltanto il Kindle Fire HD e il Kobo Arc.

Fonte: http://goodereader.com

© Riproduzione riservata.