Nuovi tablet Samsung presentati al CES 2014

Sono quattro i nuovi tablet Samsung presentati al CES 2014 e fanno parte tutti della categoria PRO pensata per i professionisti di ogni settore e per il business. Tutti monteranno il sistema operativo Android Kik Kat, un processore da 2.3 Ghz di frequenza. Differiranno nelle misure dello schermo, nella potenza della RAM e nell’autonomia. Vediamo nel dettaglio i nuovi tablet Samsung presentati dalla casa coreana:

  • Galaxy Note PRO 12.2

Con schermo da 12.2″ è il tablet più grande presentato all’evento di Las Vegas. Dallo spessore sottilissimo (meno di 8 mm) contiene il consueto pennino e nuove configurazioni e applicazioni pensate appositamente per un utilizzo professionale. Monta due fotocamere: anteriore da 8 megapixel (con Flash) e posteriore da 2 megapixel. Disponibile in bianco e nero con memoria interna da 32 o 64 giga (con possibilità di espandere di altri 64 giga) e 3 giga di RAM.

Il Galaxy Tab PRO da 12.2" è uno dei nuovi tablet Samsung
Il Galaxy Tab PRO da 12.2″ è uno dei nuovi tablet Samsung
  • Galaxy Tab PRO 12.2

Molto simile al Galaxt Tab PRO non prevede l’utilizzo del pennino ma garantisce le stesse performance in termini di grafica, processore, memoria e autonomia.

  • Galaxy Tab PRO 10.1

Ecco il modello di mezzo (per quanto riguarda le dimensioni) dei nuovi tablet Samsung che monta uno schermo da 10.1″. La RAM passa da 3 a 2 giga ma aumenta la qualità della definizione video. Anche la memoria dati diminuisce: sarà possibile scegliere tra i modelli a 8 e  16 giga di memoria. Data la minore necessità di batteria il Tab PRO 10.1 ne monta una meno potente che garantisce però una buona autonomia in termini di durata.



Il più piccolo dei nuovi tablet Samsung è il Galaxy Tab PRO da 8.4"
Il più piccolo dei nuovi tablet Samsung è il Galaxy Tab PRO da 8.4″
  • Galaxy Tab PRO 8.4

Ecco il più piccolo tra i nuovi tablet Samsung presentati a Las Vegas. Appare molto simile al Tab PRO 10.1 a livello di prestazioni anche se monta uno schermo più piccolo da 8.4″. Stessa RAM e stessa memoria dati. A ridursi è solo la capacità della batteria, meno sollecitata su uno schermo di ridotte dimensioni.

Tutti i modelli presentati dovrebbero essere messi in vendita entro il secondo trimestre del 2014. La casa coreana non ha però ancora diffuso nessun dettaglio riguardo ai prezzi dei nuovi tablet Samsung presentati in questi giorni al CES di Las Vegas. Non ci resta che aspettare una comunicazione ufficiale da parte della casa coreana.

© Riproduzione riservata.