Tablet: Samsung pronta a puntare sugli schermi AMOLED

Durante il Samsung’s Analyst Day l’azienda coreana ha dato un’importante notizia che riguarda il settore tablet: è intenzione di Samsung, infatti, puntare sugli schermi AMOLED per il prossimo anno. E’ possibile, quindi, che saranno sviluppati uno o più modelli di nuovi tablet che monteranno questa tipologia di schermo. La notizia ha generato un profondo dibattito tra gli addetti ai lavori.

Samsung non è una nuova a questo tipo di tecnologia per gli schermi dei propri dispositivi: il Samsung Galaxy Tab 7.7 montava infatti un display Super AMOLED. Sicuramente questo modello di tablet non ha riscosso un grande successo sul mercato ma le sue prestazioni in termini di qualità di visione sono innegabili.

I nuovi tablet Samsung monteranno display AMOLED
I nuovi tablet Samsung monteranno display AMOLED

I vantaggi dello schermo AMOLED sono in sostanza una migliore qualità in termini di visione, un costo inferiore, una necessità di potenza minore e una leggerezza maggiore. I principali svantaggi sono invece il deterioramento dei materiali e le peggiori prestazioni in condizioni di luce naturale diretta (a cui Samsung ha lavorato ottimamente giungendo ad un risultato decisamente buono in termini di qualità di visione).

Non si sa ancora quali e quanti tipi di tablet Samsung vorrà realizzare con questa nuova tipologia: c’è già chi pensa ad un top di gamma con questo tipo di display. Questo prodotto sarebbe sicuramente innovativo e interessante sul mercato. Se Samsung riuscirà a trasferire la qualità della tecnologia AMOLED per i grandi schermi dovremmo aspettarci esprimenti davvero performanti. Per avere un’idea della qualità a cui è giunta la casa coreana in termini di tecnologia AMOLED basta osservare il display del Galaxy Note 3 che è stato giudicato da tutti eccellente in termini di prestazioni.


Se Samsung riuscirà a portare questa qualità su uno schermo da 10,1″, come quello del suo tablet top di gamma (il Galaxy Tab 3), l’esperimento sarà decisamente interessante. Se questa è la risposta di Samsung all’uscita del nuovissimo iPad Air da parte di Apple non ci resta che attendere e vedere i risultati. La concorrenza è avvisata.

© Riproduzione riservata.