Termina l’attesa per il nuovo Android KitKat 4.4

Il grande giorno è arrivato: finalmente è stato lanciato il nuovo sistema operativo targato Android. Si tratta del nuovo Android KitKat 4.4, il cui nome proviene dall’accordo tra Google e Nestlè, in onore delle famose barrette di cioccolato. Vediamo le principali caratteristiche del nuovo sistema operativo. 

Dal punto di vista estetico le principali novità di Android KitKat 4.4 riguardano il launcher e la navigation bar che sono, in questa versione completamente trasparenti, per permettere una visione completa dell’intera schermata sottostante. Essi possono anche scomparire (a richiesta) durante l’utilizzo del telefono per determinate attività per permette una visione a schermo completo: basterà un veloce swipe per farli tornare.

Il nuovo sistema operativo Android KitKat 4.4
Il nuovo sistema operativo Android KitKat 4.4

La novità più grande riguarda probabilmente il menu messaggi, destinato a scomparire per fare posto al nuovo menu Hangouts di Google che integrerà anche il servizio di SMS e MMS. Novità anche nel menu telefono: da qui sarete in grado non solo di cercare i vostri contatti ma anche di collegarvi direttamente con il servizio Google Apps che vi permetterà sia di cercare i numeri degli esercizi commerciali che di effettuare una ricerca automatica in caso di numeri sconosciuti nella vostra rubrica.

Nuovissima la possibilità di screen recording: perché fermarsi ad un semplice screenshot quando potrete registrare direttamente in un video quello che sta succedendo sul vostro smartphone? Migliorato anche il servizio mail  e la gestione dei file, oltre che al menu dei download. Da segnalare che, il nuovo KitKat 4.4 farà funzionare il vostro dispositivo anche come contapassi.



Queste le principali novità del nuovo sistema operativo targato Android. Come anticipato nelle scorse settimane Google ha cercato di realizzare un software leggero che potesse essere installato anche negli apparecchi non più top di gamma, essendo ottimizzato anche per gli smartphone con 512 MB di RAM. Ma per quali dispositivi sarà disponibile Android KitKat 4.4? Tra gli smartphone che usufruiranno dell’aggiornamento dovrebbero rientrare: Nexus 5,4,7,10, Samsung S4, S4 Mini, Note 3 (in dubbio Note 2 e S3), HTC One, Xperia Z e LG G2. Ora non ci resta altro che aspettare le prossime settimane affinché l’aggiornamento venga effettivamente gradualmente diffuso per l’istallazione.

© Riproduzione riservata.