Youboox: arriva lo Spotify dei libri

Le ultime notizie in fatto di ebooks arrivano dalla Francia dove è nata, da pochi giorni, la piattaforma Youboox. Cerchiamo di capire come funziona questo nuovo sistema di fruizione in streaming di ebook simile al ben più noto Spotify che distribuisce musica (gratuitamente o dietro abbonamento).

Youboox: la nuova piattaforma di streaming di ebook nasce in Francia
Youboox: la nuova piattaforma di streaming di ebook nasce in Francia

Youboox: come funziona

L’offerta di Youboox mette a disposizioni degli utenti migliaia di titoli di ebook disponibili in due modalità:

  • gratis: l’utente può leggere online i propri ebook (una selezione di 10.000 titoli sui 50.000 disponibili) che saranno distribuiti con interruzioni pubblicitarie
  • abbonamento: a fronte di un abbonamento di 9.99 euro al mese si disporrà della possibilità di scaricare gli ebook e leggerli offline senza alcuna interruzione pubblicitaria. Avrete a disposizione, inoltre, l’intero catalogo.

Stessa modalità del colosso della distribuzione musicale Spotify ormai diventato un must per gli appassionati del settore. L’iniziativa Youboox nonostante sia da poco attiva ha già registrato un grande successo: in pochi giorn il sito internet (www.youboox.fr) ha fatto registrare 5 milioni di pagine visualizzate e più di 200.000 iscritti e 2500 abbonati. Per ora i titoli presenti in catalogo sono circa 50.000 ma si conta presto di ampliarli. Sicuramente l’abbonamento mensile non è propriamente economico ma per chi legge molto potrebbe essere piuttosto conveniente.

Le altre piattaforme di streaming ebook nel mondo

Piattaforme simili si sono già diffuse in altri paesi del smondo. Basti pensare al servizio Scribd negli Stati Uniti o Riddo nei Paesi Bassi, passando per Skoobe in Germania o 24symbols in Spagna. Al momento in Italia non è presente un servizio di streaming ebook ma il rapido successo e la diffusione di questi servizi sono il sintomo che probabilmente qualcosa sta cambiando nella cultura dell’editoria digitale. Non è detto che presto non nasca un servizio del genere nel nostro paese.

© Riproduzione riservata.