Aggiornamento Google Play Libri: tutte le novità

Google sta diffondendo in queste ore l’ultimo aggiornamento di Google Play Libri, lo store dedicato all’acquisto di ebook e documenti in formato digitale ma che permette anche di condividere, in modalità cloud, tutti i nostri documenti su ogni dispositivo di nostro utilizzo collegato allo stesso account (computer, tablet e smartphone).

Aggiornamento Google Play Libri finalmente disponibile
Aggiornamento Google Play Libri finalmente disponibile

Aggiornamento Google Play Libri: si potranno caricare gli ebook direttamente dallo smartphone

Gli sviluppatori hanno lavorato duramente per implementare una funzione veramente innovativa che mancava nella precedente versione. Da oggi potrete caricare nell’applicazione gli ebook direttamente dal vostro dispositivo Android. Sia con lo smartphone che con il tablet potrete quindi aggiungere un contenuto alla vostra libreria e averlo disponibile contemporaneamente su tutti i vostri dispositivi elettronici. Fino ad oggi questa possibilità era disponibile solo su pc: con questo aggiornamento di Google Play Libri si è fatto un grande passo in avanti per una migliore fruibilità dei nostri contenuti. Vi ricordiamo che l’applicazione è in grado di leggere i formati EPU e PDF: se avete documenti in formato diverso dovrete prima trasformarli.

Aggiornamento Google Play Libri: le altre novità


Tra le novità dell’ultima versione, rilasciata in questi giorni, figurano anche dei miglioramenti dal punto di vista gestionale come la migliorata capacità di apertura dei documenti. Anche dal punto di vista estetico è stato migliorato l’aspetto generale dell’applicazione ed è stata introdotta, per tutti i libri, la possibilità di leggere il libro con dispositivo in orizzontale. L’utente sarà in grado anche di gestire, in maniera personalizzata, la luminosità per una migliore esperienza di lettura.

I tempi per la diffusione dell’applicazione non sono noti ancora per tutti i device. L’aggiornamento di Google Play Libri è stato rilasciato: ci vorrà probabilmente qualche giorno affinché possiate trovarlo in tutti gli store del vostro dispositivo. Tenete d’occhio la pagina degli aggiornamenti per poterlo installare non appena Google lo diffonderà sul vostro device.

© Riproduzione riservata.