Apple: ad Ottobre arriva l’iWatch

Dopo tanto parlare si comincia a fare luce sull’arrivo di iWatch, l’orologio intelligente di Apple destinato a far concorrenza a Gear Fit, il dispositivo indossabile venduto attualmente da Samsung. iWatch sarà dedicato principalmente alla salute e al benessere e avrà un ampio utilizzo nel settore fitness.

apple logo

iWatch: cosa permetterà di fare

Il nuovo dispositivo indossabile di Apple sarà, forse, denominato iWatch ma non sarà un semplice orologio. Grazia al nuovissimo sistema operativo iOS 8 e alle applicazioni installate permetterà di monitorare lo stato di saluto degli utilizzatori: si parla di rilevatore di pressione e di glucosio e di un’applicazione specifica per il controllo del sonno.

Il dispositivo sarà poi inoltre capace di dialogare con altri sistemi Apple per la condivisione delle informazioni e per eventuale supporto. Inutile dire che un altro dei settori di sviluppo dell’iWatch sarà il fitness e questo potrebbe diventare un ottimo strumento per monitorare le proprie prestazioni durante l’allenamento e per tenere traccia dei propri risultati.



Probabilmente iWatch sarà svincolato dalle funzioni di telefono: difficile pensare che possa essere fornito di microfono o di telecamera per utilizzarlo come device multimediale.

Le vendite previste e il prezzo

I primi dati su iWatch sembrano piuttosto confortanti: il prodotto sarà presentato ad Ottobre e venduto ad un prezzo di circa 300 dollari. Considerando gli 800 milioni di utenti che utilizzano dispositivi Apple nel mondo i dati di vendita del nuovo dispositivo si preannunciano interessanti per l’azienda di Cupertino.

Al momento si sa poco e nulla del dispositivo e anche il nome, iWatch, potrebbe non essere quello ufficiale e definitivo. Bisognerà aspettare ancora qualche settimana per avere notizie più dettagliate. Molti aspettano notizie sul lato estetico da sempre il tallone d’Achille di questo tipo di dispositivi.

© Riproduzione riservata.