Dalla Germania arriva Tolino e i suoi ebook reader

C’è un nuovo pericolo per gli ebook reader di Amazon: si chiama Tolino e arriva dalla Germania. Questo progetto, realizzato da Deustche Telekom con le maggiori case editrici tedesche, si sta diffondendo in tutta Europa. Dopo essere arrivato in Svizzera, Austria e Belgio sta per arrivare anche in Italia e in Olanda.

Tolino Vision 2 è un nuovo ebook reader: disponibile a 159 euro
Tolino Vision 2 è un nuovo ebook reader: disponibile a 159 euro

Italia: IBS partner di Tolino

In Italia il partner del progetto sarà il sito Ibs.it che metterà in vendita i nuovi ebook reader e metterà a disposizione i suoi titoli ebook per una condivisione sempre più globale. L’intento del progetto è quello di unire case editrici, distributori e librerie fisiche. Queste ultime potranno infatti aprire un proprio sito di vendita su Tolino: l’ebook diventa una nuova forma di business e non un avversario da distruggere.

Gli ebook reader: Tolino Shine e Tolino Vision 2

Dal punto di vista hardware il progetto tedesco presenta due ebook reader: si tratta di Tolino Shine e Tolino Vision 2 venduti rispettivamente al prezzo di 99 euro e 159 euro. Il primo, dotato di connessione wireless e 4 GB di memoria, possiede anche l’illuminazione integrata utilissima per leggere in assenza di luce naturale. Entrambi i display dei due modelli sono da 6″ ma Tolino Vision 2 offre uno schermo HD e un sistema innovativo per girare le pagine, direttamente dal retro del dispositivo. Il modello top di gamma sfrutta anche la tecnologia HzO Waterblock che lo rende resistente all’acqua.

Tolino Cloud: tutto lo spazio che vuoi

I clienti Tolino avranno a disposizione uno spazio Cloud in cui archiviare tutti i propri ebook ma anche documenti di ogni genere. Quando si acquisterà un ebook su Ibs esso verrà direttamente caricato su Cloud e potrà essere scaricato ogni qual volta l’utente ne avrà bisogno. Il sistema è inoltre settato per sincronizzare la lettura su tutti i dispositivi a disposizione. Riuscirà Tolino a competere davvero con Amazon?

© Riproduzione riservata.