Gli e-book più venduti nei primi giorni di Giugno

Con l’avanzare della bella stagione e del caldo viene sempre di più voglia di andare al mare e di leggere sotto l’ombrellone, ed è per questo che riproponiamo la classifica degli e-book più venduti on line, in modo che i lettori possano essere sempre aggiornati sulle ultime tendenze.

Sono tanti, infatti, i nuovi titoli che entrano nelle classifiche degli store on line, a cominciare da Bookrepublic, che vede al primo posto La profezia vaticana (di Jon Trace) seguito da Il caso Grillo (A.A. v.v.) e da Assassin’s Creed-Revelation (di Oliver Bowden).

Ritroviamo Assassin’s Creed-Revelation anche nella classifica di Cubolibri, ma su questo store ottiene il gradino più alto del podio. Il secondo posto è invece di Marked (P.C. Cast, Kristin Cast), mentre il terzo è di Il mio amico Maigret (Georges Simenon).



La classifica di Net-ebook Media World vede invece al primo posto Sua Santità (Gianluigi Nuzzi), seguito da Il respiro del drago (Michael Connelly) e da Vaticanum. Il manoscritto esoterico (Josè Rodrigues Dos Santos).

Su Amazon il gradino più alto del podio è stato conquistato da Everyday English: Getting to grips with the basics of the language (Michelle Finlay), mentre il secondo posto va a Sua Santità (Gianluigi Nuzzi). Il terzo posto, infine, è di Nicola Rossi con Sudditi. Un programma per i prossimi 50 anni.

Ultimabooks vede Sua Santità di Gianluigi Nuzzi scalzare dal primo posto Lavoro Web. Costruisci il tuo sito per crearti opportunità di lavoro di Francesco De Nobili, che scende al secondo. Il terzo gradino del podio va invece a Il male n. 32 di Vauro e Vincino.

La classifica di IBS.it vede invece ben due rimonte: sia La grande festa di Dacia Maraini che Jane e l’arcano di Penfolds Hall di Stephanie Barron guadagnano entrambi una posizione, raggiungendo rispettivamente il primo ed il secondo posto. Al terzo posto troviamo invece La donna dei fiori di carta di Donato Carrisi.

Su Libreria Rizzoli La grande festa di Dacia Maraini perde una posizione a favore di 1Q84 di Haruki Murakami, scendendo quindi al secondo posto; sul terzo gradino del podio vediamo invece Il teschio sacro (James Rollins).

Il prodio di Bol.it è invece così composto: Vendetta e peccato di Chantelle Shaw al primo posto, Accordo milionario di Emily McKay al secondo e Il ritorno dell’erede di Josephine Tey al terzo.

Infine, la classifica di Feltrinelli.it è rimasta invariata rispetto alla scorsa settimana, quindi troviamo di nuovo al primo posto Il turno di notte lo fanno le stelle di Erri De Luca, seguito da 1Q84 (Haruki Murakami) e da L’ora più bella di Stefano Benni.

Ilaria Di Cocco

RIPRODUZIONE RISERVATA 

© Riproduzione riservata.