Google Glass e Luxottica: c’è l’accordo

La volontà di Google di rendere i propri Google Glass un prodotto sempre più attraente per il pubblico non poteva non incontrarsi con Luxottica, leader nel design, nella realizzazione e nella distribuzione di occhiali in tutto il mondo. La collaborazione era già iniziata qualche tempo fa ma solo in questi giorni l’accordo è diventato ufficiale: Luxottica e Google Glass uniranno le forze per realizzare una nuova generazione di occhiali di ultima generazione che uniscano moda e tecnologia.

Luxottica e Google siglano un accordo per la realizzazione di una nuova generazione di Google Glass
Luxottica e Google siglano un accordo per la realizzazione di una nuova generazione di Google Glass

Google Glass e Luxottica: insieme per unire moda e tecnologia

L’obiettivo di Google è chiaro, stando alle parole di Astro Teller (responsabile del progetto Google Glass): rendere i nuovi occhiali tecnologici di Google indossabili alla stragrande maggioranza degli utenti. Come fare a convincere la gente ad indossare un computer davanti ai propri occhi? Utilizzando il know how di Luxottica che potrà conferire tutte le sue conoscenze in ambito di moda e design.

L’azienda italiana parteciperà al progetto di creare una nuova generazione di Google Glass utilizzando alcuni marchi importanti del proprio gruppo come Oakley e Ray-Ban. Per riuscire nell’intento le due aziende metteranno insieme una squadra di esperti che lavorerà da una parte al lato fashion e design (con tutta l’esperienza Luxottica) e dall’altro al lato strumentale e di ingegneria (grazie alle precedenti esperienze Google sul progetto Glass).

Fra quanto i primi dispositivi?

Quello tra Luxottica e Google non è sicuramente un accordo a breve termine: dovremmo aspettare parecchio per vedere i primi Ray-Ban targati Google Glass ma, con ogni probabilità, l’attesa sarà ripagata ampiamente. In quest’occasione Google ha fatto le cose in grande appoggiandosi all’azienda leader del settore.


Prima della messa in produzione dei nuovi dispositivi, pensati sia per occhiali da sole che da vista, Google dovrà procedere per gradi. Il colosso di Mountain View si sta già muovendo e ha siglato un accordo anche con Vsp Global, azienda leader nella produzione di lenti per i propri dispositivi. Di pari passo partiranno anche dei corsi di formazione da impartire agli ottici circa la corretta installazione e il funzionamento dei Google Glass.

© Riproduzione riservata.