Google Play Libri si amplia: ebook fino a 100 MB

Grande regalo di Google Play Libri ai propri utenti: ora si può procedere all’upload dei propri file digitali fino ad un limite massimo di 100 MB per file. Vediamo di cosa si tratta analizzando i miglioramenti proposti per questo particolare servizio di Google.

Google Play Libri: ora l'upload arriva a 100 MB per file
Google Play Libri: ora l’upload arriva a 100 MB per file

Google Play Libri: carica i tuoi ebook fino a 100 MB

Chi era già abituato ad utilizzare Google Play Libri saprà che è possibile caricare i propri ebook tramite questo comodo servizio. Fino a pochi giorni fa però il limite massimo di grandezza di ogni singolo file era di 50 MB, troppo poco per file piuttosto corposi o ricchi di immagini.

Google ha deciso di venire in soccorso degli utenti abituali di questo servizio portando il peso massimo di ogni singolo file a 100 MB, grandezza che permette possibilità decisamente maggiori. In totale si potranno caricare fino a 1.000 file digitali e tramite la comoda finestra di caricamento ogni utente potrà decidere se caricare il file sul proprio PC oppure renderlo disponibile per tutti i propri dispositivi tramite la comodissima funzionalità Cloud di Google denominata Google Drive.

Con questa seconda opzione l’utente potrà caricare un file tramite PC e usufruirne, collegandosi al proprio account Google, su altri dispositivi mobili quali PC, Smartphone e Tablet. Insomma, portare i vostri documenti sempre con voi non sarà più un problema. Per usufruire di questa “miglioria” non è necessario nessun tipo di aggiornamento: la nuova funzionalità è già disponibile per tutti gli utenti di Google Play Libri.



Google Play Libri: quali formati?

L’upload sarà consentito per tutti i file in formato PDF o EPUB. I file però non dovranno essere protetti dal protocollo DRM (Digital Rights Management) altrimenti non sarà possibile caricarli sulla piattaforma.

© Riproduzione riservata.