Il Nemico senza Volto

Come sappiamo la Saga Lumenalia, divisa in sette ebook, è una storia unica senza soluzione di continuità che inizia nell’estate del 2001 con La Lacrima di Ecate e termina col Libro Terzo del Nemico senza Volto nella stessa stagione del 2004. Il percorso di crescita di Ares, iniziato al suo quindicesimo compleanno e che ha segnato un significativo progresso nell’Occhio di Odino, nel Nemico senza Volto diventa ancora più intimo, raggiungendo livelli di rara dignità.

Anche questo ultimo Titolo riserva molte entusiasmanti sorprese,   che non possono essere rivelate senza privare i lettori del piacere di scoprire da soli l’affascinante sviluppo degli intrecci.  Abbiamo, comunque, molto da dire di questo ottimo libro. A iniziare dall’ambientazione, i cui tratti fantastici si fanno sempre più rarefatti per lasciare posto a una realtà che sentiamo maggiormente nostra e odierna. Gli spazi si ampliano ulteriormente, regalandoci nuove piacevolissime esperienze. L’indubbia perizia narrativa dell’autrice – abilmente descrittiva senza mai essere pedante, dall’uso accurato della lingua, oltre al perfetto equilibrio delle situazioni rappresentate – cattura il lettore conducendolo in territori inesplorati tra fantasia e realtà.

Come negli altri Titoli, la trama si costruisce davanti agli occhi in modo così vivido che sembra di vedere un film, il cui svolgimento è – per dirla con l’autrice – tipicamente rossiniano. I capitoli iniziali del Libro Primo infatti hanno un andamento riflessivo, quasi ponderato, che metabolizza doverosamente per il protagonista e il lettore – quanto accaduto nell’Occhio di Odino e prepara al successivo sviluppo, arricchito da nuovi eventi, figure e anche luoghi. Nel Secondo prende corpo un tema musicale sempre più articolato e dinamico che culmina, nel Libro Terzo, in un crescendo vigorosamente denso di emozioni.

L’autrice, sicuramente dotata di grande cultura e brillante inventiva, è riuscita a costruire un’opera composita dalla pregevole architettura. Nel Nemico senza Volto, scopriamo che ogni dettaglio presente nei libri precedenti, anche quello che poteva sembrare insignificante o superfluo, aveva un suo preciso valore e ruolo. Man mano viene svelato il segreto dei nomi, i simboli diventano eloquenti, i richiami mitologici si palesano emblematici, ogni mistero è risolto. Esiti intuibili con un’attenta lettura, grazie ai frammenti disseminati ad arte nelle pagine. Tutte le tessere, anche la più minuscola, trovano la loro precisa collocazione nel complesso mosaico ideato dalla Zambelli, che ci regala un affresco senza tempo, apprezzabile da lettori di ogni età e dai diversi gusti letterari.



In uno stile narrativo fluido, la Saga travalica infatti i generi letterari grazie ai diversi piani di lettura che offre. Dall’avventura, ricca di suspense e colpi di scena che culminano in finali sorprendenti, al romanzo di formazione con particolare riguardo alla sfera emotiva e sentimentale, a quello di denuncia attualissima, esplorando i grandi torti dell’umanità e l’anima nera dell’essere umano.

Già nel Libro Primo è evidente il progetto della Zambelli. Offrire una storia appassionante per tutti, trattando in contemporanea temi eterni: amore e odio, soprusi e giustizia, tirannia ed eroismo, oltre all’immortale conflitto tra Bene e Male. A questi, ne associa altri di pressante attualità, quali la crescente violenza su donne e natura, l’asservimento mentale, lo sfruttamento spietato di persone e risorse, l’inarrestabile depauperamento di valori, che sfocia nella dilagante perdita di speranza che ci smarrisce. Piaghe reali, che vanno sanate con estrema urgenza, tanto drammatiche da farci credere che non esista rimedio.

L’ultimo capitolo, travolgente di emozioni, e il Piccolo Dono finale ci regalano oltre a un messaggio di concreta speranza, la via, sicuramente praticabile da ognuno, per restituire alla nostra vita quotidiana l’aspettativa di un domani migliore.

“Il Nemico Senza Volto” – Libro Primo, Secondo e Terzo – è disponibile nelle principali librerie online, inclusa Ebook Vanilla.

Compralo su Amazon

Compralo su Feltrinelli

Compralo su iTunes

Maria Vietti

 © Riproduzione Riservata

 

© Riproduzione riservata.