iPhone in Cina: c’è l’accordo con China Mobile

Apple è destinata ad allargare il suo mercato anche nell’estremo oriente: grazie all’accordo tra Apple e China Mobile iPhone 5S e 5C potranno essere venduti anche in Cina. Vediamo in numeri cosa vuol dire questo per l’azienda americana che è riuscita nell’impresa di portare l’iPhone in Cina.

Iphone in cina: accordo raggiunto tra Apple e China Mobile.
Iphone in cina: accordo raggiunto tra Apple e China Mobile.

Apple potrebbe, potenzialmente, acquisire 760 milioni di nuovi utenti. Questa infatti la portata di China Mobile, il maggiore operatore telefonico del mondo. Attualmente il mercato cinese è di pertinenza di Nokia e Samsung, aziende che fino ad oggi, non hanno avuto nessun tipo di concorrenza in questo mercato. Dal 17 Gennaio le cose cambieranno: arriverà l’iPhone in Cina. Partirà infatti la vendita nei nuovi gioiellini di casa Apple (iPhone 5S e iPhone 5C) anche nella nazione  cinese.

iPhone in Cina: curiosità sulle reazioni dei nuovi clienti

Non si conoscono i dettagli dell’accordo tra Apple e China Mobile ma è certo che esso è stato concluso tra questi due colossi della telefonia (come riportato su due note nei rispettivi siti ufficiali). Ora bisognerà capire come il mercato cinese reagirà a questa incredibile innovazione. Per conoscere la risposta della popolazione cinese alle proposte di Apple bisognerà aspettare qualche tempo che servirà per registrare i primi dati sulle vendite. C’è curiosità per sapere se l’iPhone 5S registrerà lo stesso successo decretato in Europa e se ci possa essere una rivincita dell’iPhone 5C rispetto i deludenti dati delle vendite nei primi mesi dal lancio.

Tanto l‘entusiasmo in casa Apple per il raggiungimento di questo accordo che permetterà alla casa di Cupertino di raggiungere un’incredibile fetta di mercato che finora le era stata preclusa, a vantaggio della concorrenza. Sarà interessante, ora, paragonare le vendite con Samsung, principale rivale sul mercato della casa americana. Ora bisognerà aspettare di comprendere il comportamento dei nuovi clienti cinesi: resteranno fedeli ai propri prodotti o si lasceranno attrarre dalla curiosità verso i nuovi dispositivi di casa Apple?

© Riproduzione riservata.