Moto G: il nuovo smartphone economico di Motorola

Da qualche tempo in rete si sentiva parlare di un nuovo dispositivo smartphone in realizzazione di Motorola. Ora le voci sono diventate realtà, con la comunicazione ufficiale dell’azienda americana, e il 13 Novembre sarà il giorno della presentazione del nuovo Moto G. Vediamo quali sono le caratteristiche che sono trapelate fino a questo momento. 

Dovremo aspettare ormai solo pochi giorni per vederlo dal vivo: infatti il 13 Novembre Motorola presenterà il nuovo Moto G, uno smartphone più economico del precedente Moto X. Anche se ufficialmente Motorola non ha rilasciato nessuna anticipazione sulle caratteristiche gli addetti ai lavori sono certi di poter dare qualche anticipazione in merito.

Il nuovo smartphone Moto G dovrebbe montare uno schermo touchscreen da 4.5″. Il processore sarà un Quadcore da 1.5 GHz o 1.2 GHz di frequenza mentre la memoria interna integrata sarà di 8 giga. La fotocamera posteriore avrà un sensore da 5 megapixel; il dispositivo dovrebbe montare anche una fotocamera anteriore con risoluzione più bassa, da 1.3 megapixel.

13 Novembre: la presentazione del nuovo Moto G
13 Novembre: la presentazione del nuovo Moto G

A livello di connettività il nuoto Moto G sarà dotato di Bluetooth 4.0, Wi-Fi e connessione HSPA+. Dal punto di vista del telaio, invece, anche il Moto G (come il precedente Moto X) dovrebbe essere personalizzabile dall’utente. Visto il costo più contenuto è probabile che la possibilità di scelta, in questo senso, venga ridotta, soprattutto in termini di materiali. Sorpresa per quanto riguarda il sistema operativo: il nuovo Moto G dovrebbe infatti aver installato il “vecchio” Android 4.3 Jelly Bean e non il nuovo Android 4.4 Kit Kat, ma aspettiamo conferme ufficiali da parte dei produttori in questo senso.



Passiamo al prezzo: lo smartphone Moto G dovrebbe essere disponibili a circa 200 dollari. Alcuni hanno addirittura ipotizzato un prezzo sotto i 100 dollari ma non ci resta che aspettare il 13 Novembre, data di presentazione ufficiale, per scoprire effettivamente quanto sarà economico il nuovo smartphone targato Motorola.

© Riproduzione riservata.