“Più libri più liberi”: dal 5 all’8 Dicembre a Roma

Torna a Roma, dal 5 all’8 Dicembra al XII Fiera nazionale della piccola e media editoria, nota con il nome di “Più libri più liberi”. Sarà ancora una volta il Palazzo dei Congressi ad ospitare questo evento di successo che metterà a confronto piccoli e medi editori con il proprio pubblico permettendo anche, grazie alle interviste ai dibattiti, di approfondire le tematiche legate al mondo dell’editoria tradizionale e digitale. 

Previsti infatti tantissimi momenti di confronto tra autori, editori e professionisti del settore  e molti workshop che potranno essere utile a chi cerca aiuto per muoversi nel settore librario. Analizzando il programma si vedono tantissimi incontri interessanti: si parte il 5 Dicembre con un workshop dedicato al Digital Publishing, un seminario tecnico sulla produzione di contenuti digitali di qualità. Lo stesso giorno previsti altri due incontri dedicati all’editoria digitale: interessante, in particolare, quello relativo alle biblioteche.

Il logo di Più libri, più liberi: XII Fiera dell'editoria
Il logo di Più libri, più liberi: XII Fiera dell’editoria

Si replica il 6 Dicembre con gli incontri dedicati al “Guadagnare col digitale” e alle “tendenze del digitale”, in programma rispettivamente alle 12 e alle 18. Completeranno il programma le presentazioni dei nuovi libri in uscita e la presenza di numerosi ospiti, sia strettamente legati al mondo dell’editoria, che appartenenti al mondo dello spettacolo. Presenti in questa edizione Andrea Camilleri, Pierfrancesco Favino, Carolina Crescentini, Max Pezzali, Renzo Arbore e tantissimi altri ospiti.  Ampio respiro anche internazionale con autori, editori e professionisti provenienti da tutto il mondo.

La fiera “Più libri più liberi” aprirà giovedì 5 dicembre (dalle ore 10 alle ore 20) e proseguirà nei giorni successivi con i seguenti orari: venerdì 6 (ore 10-21), sabato 7 (ore 10-21), domenica 8 (ore 10-20). Il costo del biglietto è di 6 euro ma ci sono molte promozioni attive: gli studenti sotto i 14 anni e le classi con insegnanti possono entrare sempre gratuitamente (gli studenti universitari hanno diritto all’accesso gratuito nelle giornate di giovedì e venerdì). Tutti i detentori di Bibliocard, Carta giovani o biglietto dell’ATAC obliterato hanno diritto alla tariffa scontata di 4 euro. Per tutte le informazioni potete rivolgervi al sito internet dell’eventohttp://www.piulibripiuliberi.it

© Riproduzione riservata.