Schermo retroilluminato per il Kindle?

E’ di qualche giorno fa la notizia, riportata da David Coldewey sul sito TechCrunch, che sarebbe stata realizzata da Amazon una nuova versione dell’e-book reader Kindle dotata di schermo retroilluminato.

Uno schermo e-ink retroilluminato permetterebbe agli utilizzatori del dispositivo di poter leggere comodamente anche al buio o in condizioni di scarsa luce, al contrario di quanto accade attualmente. Gli schermi degli attuali Kindle presenti sul mercato necessitano infatti di una luce adeguata proveniente dall’ambiente in cui si sta leggendo affinchè sia possibile la lettura.

La scelta di scegliere e privilegiare l’uso di un dispositivo e-book reader (come ad esempio il Kindle) è dettata dal fatto che uno schermo e-ink (ovvero uno schermo che sfrutta un inchiostro elettronico per comporre parole e frasi degli e-book che si stanno leggendo) non provoca nessun fastidio agli occhi del lettore, evitando quindi la fastidiosa sensazione di secchezza oculare o di stanchezza che si ha quando si sta per molto tempo davanti allo schermo di un computer. La scelta di Amazon di progettare e realizzare questo nuovo modello di e-book reader è un tentativo per poter ovviare al problema luminosità senza perdere le caratteristiche salienti di questo tipo di dispositivi.



David Coldewey, che sostiene di averlo potuto vedere in anteprima, afferma di non essere riuscito a vedere il corpo del nuovo Kindle (in quanto era nascosto da un cartone); al contrario, lo schermo era ben visibile. Da quanto riportato, si trattava infatti di uno schermo Lcd retroilluminato da una luce a toni freddi, luce che permetteva quindi la visione al buio dei contenuti digitali visualizzati. Non è noto nemmeno quale sia il design di questo nuovo e-book reader, ma è plausibile supporre che tanto il corpo quanto il design siano simili a quelli dei modelli precedentemente messi in vendita dal produttore.

Amazon non ha ancora reso nota la data di immissione del nuovo Kindle sul mercato, ma è lecito ritenere che questo avverrà nei prossimi mesi. Sembra inoltre che siano in cantiere altri due modelli di Kindle, ma di queste due ulteriori versioni dell’e-book reader non si sa ancora nulla. Attualmente non rimane altro da fare che attendere ulteriori notizie ed aggiornamenti in merito a questo nuovo modello di e-book reader, che si prepara ad essere uno dei modelli della nuova generazione degli e-Ink Kindle.

© Riproduzione riservata.