Un miliardo di smartphone venduti nel 2013

Il mercato mondiale degli smartphone ha raggiunto, nel 2013, un traguardo storico toccando quota un miliardo di dispositivi venduti. Numeri da capogiro ma non così sorprendenti se si pensa alla diffusione dei telefonini di ultima generazione nella vita quotidiana. La ricerca è stata eseguita dalla International Data Corporation e ha diffuso altri dati interessanti.

La vendita di smartphone nel 2013 tocca quota un miliardo di dispositivi venduti
La vendita di smartphone nel 2013 tocca quota un miliardo di dispositivi venduti

Quota 1 miliardo di smartphone: crescita del 38.4% rispetto al 2012

L’approdo a questa cifra storica è stato raggiunto grazie all’incremento delle vendite di ben il 38.4% rispetto all’anno precedente. Se nel 2012 le vendite si erano attestate intorno ai 725 milioni oggi sono arrivate a superare con facilità quota 1 miliardo. E’ stato in particolare l’ultimo trimestre dell’anno a segnare il passo con 488.4 milioni di unità utili a raggiungere questa cifra record (1.82 miliardi in totale nel 2013).

Samsung resta leader del mercato degli smartphone

Per quanto riguarda il mercato degli smartphone Samsung resta leader del settore con il 31.3% del mercato e 314 milioni di dispositivi venduti. Al secondo posto troviamo Apple che si stanzia ad una quota del 15.3% con 153 milioni di iPhone venduti. Sul terzo gradino del podio Huawei che resta ferma a quota 50 milioni di vendite con una percentuale sul mercato pari a poco meno dle 5%.

Le vendite di tutti i dispositivi mobili

Qualcosa cambia se consideriamo la vendita, non solo di smartphone, ma di tutti i dispositivi mobili. Al primo posto resta Samsung seguita subito sotto da Nokia con una quota del 13.8%. Al terzo posto scende Apple che non cambia le sue quote di mercato (dal momento che la sua produzione è riservata esclusivamente agli smartphone).



I dati rivelati dall’indagine

L’indagine ha rivelato una generale preferenza dei consumatori verso gli smartphone con schermi di grandi dimensioni e sopratutto una crescita della quota di mercato di dispositivi low cost. Altro dato interessante è l’ampliamento dei mercati emergenti che si stanno spingendo verso fette del mercato globale sempre più consistenti.

© Riproduzione riservata.